Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente e Mobilità / Trasporti e sosta / Mobilità e Sosta / Nuovi sistemi di pagamento della sosta

Nuovi sistemi di pagamento della sosta

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Sul Comune di Cuneo, in accordo con la società di gestione della sosta, APCOA Parking Italia S.p.A. e la società Sistema Parcheggi Cuneo S.r.l. (concessionaria dei parcheggi in zona Movicentro), è stato introdotto il sistema Neos Park, l’innovativo sistema di pagamento del parcheggio lanciato da Neos Tech che in Piemonte vanta già più di 60.000 utenti. Si tratta di un dispositivo elettronico che sfrutta la tecnologia contactless, viene attivato manualmente a inizio sosta e spento al ritorno in auto. Grazie a Neos Park da oggi è possibile sostare nelle zone a strisce blu pagando la tariffa comodamente dalla propria auto, evitando gli sprechi di denaro ed eliminando definitivamente il rischio di multe per la scadenza del tempo pagato con i sistemi tradizionali.

Il sistema è già attivo in oltre 20 città del Piemonte (Torino, Alessandria, Asti, Novara, ecc.) e in provincia di Cuneo è in funzione a Bra, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano, aumentando notevolmente la comodità visto che – altro vantaggio esclusivo del sistema Neos Park – con un unico strumento si può pagare la sosta in tutte le città dove è riconosciuto.

L’elenco completo delle città e dei vantaggi di Neos Park, anche per le aziende, su www.neospark.eu.

Altra modalità di pagamento per il parcheggio dell’autoveicolo riguarda il sistema denominato “sostafacile”. E’ un sistema di pagamento semplice, innovativa e veloce che migliora e facilita il pagamento della sosta. “Sosta facile”, infatti, oltre ad evitare la ricerca affannosa di monetine e di gratta e sosta, elimina inutili perdite di tempo. Per attivare il servizio (e per maggiori informazioni in merito) occorre iscriversi al sito www.sostafacile.it e seguire tutte le operazioni previste, così da poter procedere al pagamento della sosta tramite smartphone.

Oltre ai sistemi innovativi sopra descritti, la sosta può essere pagata con monete, con tessere prepagate, con il cosiddetto “grattino elettronico” usa e getta o Autoparchimetro (il sistema Neos Park, di fatto, sta sostituendo tale sistema) e con i cosiddetti “gratta e sosta” usa e getta.

Si sottolinea che tutti i sistemi sopra menzionati tengono comunque conto della sosta minima prevista sulle diverse zone di parcheggio a pagamento.

Un’ulteriore novità fornita in accordo con l’Amministrazione Comunale di Cuneo è rappresentata inoltre dagli InfoParking APCOA, ovvero colonnine informative che offrono un servizio in prossimità delle aree di sosta in superficie risultando di grande aiuto agli utenti che necessitano di informazioni e risposte in tempo reale su tariffe, sanzioni e strumenti di pagamento. Gli InfoParking sono dotati di sistema di citofonico bidirezionale a vivavoce collegato al personale di servizio tramite sistema GSM e, in quanto alimentati ad energia solare, non necessitano di cablaggi. Gli infoParking sono installati nei punti di maggior passaggio all’interno delle aree di sosta a pagamento.

Eventuali chiarimenti e richieste di informazioni maggiori possono essere rivolte presso gli uffici dell’APCOA Parking di Cuneo in P.za Boves, tel. 0171.690838 e-mail: cn.boves(at)apcoa.it (sito internet di riferimento www.apcoa.it)

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
19.09.2017 - Ambiente e Territorio

Giovedì 21 settembre Cuneo in festa per l'Europa

Giovedì 21 settembre, in concomitanza...

06.09.2017 - Ambiente e Territorio, Parco Fluviale

“Geocaccia alla scoperta dei tesori del Parco”, una caccia al tesoro interattiva

Tutti sanno cos’è una caccia al tesoro,...

04.09.2017 - Ambiente e Territorio, Trasporti

Il 12 e 13 settembre lavori di manutenzione all’ascensore inclinato

Si comunica che a partire dalle ore...

01.09.2017 - Ambiente e Territorio, Trasporti

Modifiche ai percorsi del trasporto pubblico causa lavori del teleriscaldamento

Si comunica che a partire da sabato...

01.09.2017 - Ambiente e Territorio, Parco Fluviale

In tantissimi al Parco per conoscere i pipistrelli, con la Bat Night

È giunta ormai alla sua dodicesima...