Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Amministrazione trasparente / Pagamenti dell'amministrazione / IBAN e pagamenti informatici

IBAN e pagamenti informatici

Link alla versione stampabile della pagina corrente

I versamenti di somme dovute al Comune a vario titolo vengono incassati dal Tesoriere Comunale, UBI Banca Regionale Europea – Agenzia n.2 – Sportello di di Via Roma, 13/b– Cuneo.
Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Ragioneria – Sezione Entrate – Comune di Cuneo Via Roma n. 28 – 2° piano tel. 0171/444262.
Il Tesoriere procede all’incasso indicando tassativamente la motivazione dello stesso.
E’ possibile eseguire il versamento mediante:

  • contanti o assegno circolare presso qualsiasi sportello della Banca Regionale Europea;
  • accredito sul c/c bancario n. 32346 ABI 03111 CAB 10201  IBAN IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032 346 presso la UBI BANCA Spa– Agenzia  Cuneo - Via Roma , 13 ;
  • accredito sul c/c postale (soltanto quando indicato) n. 15783129 IBAN IT93 E076 0110 2000 0001 5783 129.

Il Comune provvede al pagamento di somme dovute mediante emissione del relativo mandato di pagamento, che verrà estinto dal Tesoriere comunale con le seguenti modalità esplicitamente richieste dal creditore:

  • in contanti, presso qualsiasi sportello della Banca Regionale Europea (senza spese);
  • accredito sul c/c bancario intestato al creditore (con addebito degli oneri bancari);
  • accredito sul c/c postale intestato al creditore (con addebito degli oneri bancari);
  • mediante assegno di traenza non trasferibile intestato al creditore con spese a suo carico (l’assegno di traenza ha validità solo per i 65 giorni successivi all’emissione).

Nel caso di pagamento in contanti, l’Ufficio Ragioneria informa il creditore inviando un avviso d pagamento con gli estremi del relativo mandato di pagamento.

Ultima modifica: 21/11/2016