Menu di scelta rapida

Criteri e modalità

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Contributi

Per alcune determinate attività ed iniziative di interesse comunale (nei settori economico, produttivo, commerciale, turistico, socio-assistenziale, sanitario, culturale, sportivo, ricreativo, assetto e utilizzazione del territorio, scolastico e di formazione professionale, religioso) possono essere richiesti contributi economici all'Amministrazione Comunale.

La concessione, alle condizioni e nei limiti previsti dal Regolamento comunale, può essere fatta a privati cittadini o ad associazioni pubbliche o private.

La richiesta di contributi, indirizzata al Sindaco, deve essere presentata all'Ufficio Protocollo. L'erogazione del contributo viene deliberata dalla Giunta Comunale ed effettuata dopo lo svolgimento della manifestazione secondo i criteri e le modalità stabilite dal Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi ed altri benefici, ai sensi dell'art. 12 della legge n. 241 del 7.8.1990.

Ultima modifica: 28/01/2016

Regolamento per la disciplina dei contratti

L'attività del Comune di Cuneo si svolge nell'osservanza delle disposizioni legislative nazionali e regionali per quanto applicabili agli enti locali, nonché dei principi fondamentali comunitari e costituzionali, e precisamente:
- di buon andamento, mediante l'adozione di procedure finalizzate al conseguimento della maggior razionalizzazione, efficienza, efficacia, economicità, proporzionalità, tempestività e correttezza dell'attività amministrativa;
- di imparzialità, parità di trattamento, non discriminazione e libera concorrenza, mediante la trasparenza dell'azione amministrativa e la predeterminazione dei procedimenti.

Al fine di dare piena attuazione ai principi sopra enunciati, il Comune di Cuneo ha approvato, con la Delibera di Consiglio n. 129 del 17.12.2013,  il "Regolamento per la disciplina dei contratti". Inoltre i partecipanti agli appalti del Comune devono osservare il «Codice etico delle imprese concorrenti e appaltatrici degli appalti comunali» allegato al regolamento sopra citato.

 

Ultima modifica: 17/02/2014