Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Carta di Identità Elettronica

31.08.2017 - Anagrafe

Dal 4 settembre è stata avviata la nuova procedura di richiesta della Carta di Identità Elettronica (CIE).

La novità più importante della CIE è la centralizzazione del processo di produzione e stampa del documento, che avviene a cura del Ministero dell'Interno - Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Il documento viene spedito all’indirizzo indicato dal richiedente entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta..

La CIE contiene anche le impronte digitali del cittadino, se di età maggiore o uguale a 12 anni.

Tutte le carte di identità cartacee rimarranno pienamente valide fino alla loro scadenza.

La validità del documento rimane invariata rispetto al documento cartaceo.

Il costo della CIE è stabilito in € 22,21, da pagare in contanti allo sportello, prima di avviare la procedura di richiesta.

Il cittadino deve essere munito:

  • del vecchio documento di identità;
  • di una foto formato tessera recente e conforme alla normativa vigente che potrà anche essere contenuta in una chiavetta USB, in formato JPG, dimensione massima 500kb e 400dpi.

La procedura di acquisizione dei dati personali richiede mediamente 20 minuti a persona.
Per evitare inutili attese allo sportello si consiglia di utilizzare il sistema di prenotazione sul sito dedicato per avere la garanzia del servizio..

La persona interessata può richiedere la CIE in una delle seguenti modalità:

  • direttamente allo sportello 6 dell’Ufficio Anagrafe in Via Roma n. 28 – 1° piano, fino a 20 minuti prima della chiusura dello sportello;

L’emissione della carta d'identità in formato cartaceo è riservata solo a casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Tutte le informazioni sono reperibili qui

Condividi |  

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News