Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Funebri / Regolamento cremazione

Regolamento cremazione

Link alla versione stampabile della pagina corrente

CAPO I – NORME GENERALI

ART. 1 - Oggetto e finalità

1.Il presente regolamento disciplina la conservazione , l’affidamento e la dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti nel rispetto della dignità di ogni persona e delle sue convinzioni religiose e culturali, secondo i principi fissati dalla normativa vigente:-D.P.R. 10.09.1990, n. 285 (Ordinamento di Polizia Mortuaria);-Legge 30 marzo 2001, n. 130 (Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri);-D.P.R. 15.07.2003, n. 254 (Disciplina della gestione dello smaltimento rifiuti sanitari).-Legge Regione Piemonte 31 ottobre 2007, n. 20 (Disposizioni in materia di cremazione, conservazione, affidamento e dispersione delle ceneri);-Circolare Ministero della Sanità 31-07-1998 n. 10.

2.Le relative tariffe sono stabilite dalla Giunta Comunale con apposito provvedimento.

 Regolamento comunale per l'affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri


 

 

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
06.02.2018 - Funebri, Stampa e Comunicazione

Tavola rotonda | Il destino del corpo e la memoria

Martedì 20 febbraio 2018 | ore 17 -...