Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Funebri / Tipi di sepoltura

Tipi di sepoltura

Link alla versione stampabile della pagina corrente

CREMAZIONE

La cremazione per i residenti in Cuneo viene effettuata nell’area crematoria del Cimitero Urbano di Bra, già edificata nel 1897, e recuperata alla sua funzione originaria nel 1993 dal CO.IN.CRE (Consorzio Intercomunale per la cremazione) del quale il Comune di Cuneo fa parte, con costi attualmente di gran lunga inferiori a quelli previsti per la tumulazione o inumazione. Il cittadino che intende essere cremato deve manifestare esplicitamente la propria volontà in vita, con disposizione testamentaria o con l’iscrizione ad una Società per la cremazione. In difetto e’ sufficiente che all'atto del decesso il coniuge o i figli, e in mancanza di questi i parenti più prossimi, sottoscrivano una dichiarazione (con firma autenticata) che attesti la volontà del defunto di essere cremato.

 Regolamento comunale per l'affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri 

INUMAZIONE

Per inumazione si intende la sepoltura della salma in campo.
I campi di inumazione vengono assegnati solo ai deceduti e sono a concessione onerosa, decennale o ventennale e decennale gratuita per indigenti e campo bambini.

TUMULAZIONE

Il Comune di Cuneo mette a disposizione, in forma di concessione, loculi, cellette e sepolcreti di famiglia, per le seguenti durate:

LOCULI PER LA TUMULAZIONE DI SALME:

  • concessione quarantennale per deceduti;
  • concessione quarantennale per viventi, purchè abbiano compiuto i 75 anni di età.

CELLETTE PER LA TUMULAZIONE DI RESTI MORTALI E CENERI:

  • concessione trentennale per i resti mortali;
  • concessione quarantennale per le ceneri (le concessioni per le ceneri sono date anche ai viventi purchè abbiano compiuto i 60 anni di età).

SEPOLCRETI DI FAMIGLIA:

  • l'area per l'edificazione dei sepolcreti è concessa in uso per 99 anni senza vincoli di età. 

COSTI E MODALITA'

Per le informazioni relative ai diritti ed ai costi delle varie concessioni e alle modalità di pagamento, è necessario contattare direttamente il servizio funebri o consultare le tariffe approvate annualmente.

 Tariffe concessioni, diritti e servizi cimiteriali in vigore dal 01/01/2017 

 

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
06.02.2018 - Funebri, Stampa e Comunicazione

Tavola rotonda | Il destino del corpo e la memoria

Martedì 20 febbraio 2018 | ore 17 -...