Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Socio Educativo e pari opportunità / Iniziative

Iniziative

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Immagine della locandina della rassegna 25 Novembre 2016

 

Rassegna 25 novembre

Rassegna di eventi organizzati nel mese di novembre dall’assessorato alle Pari Opportunità e dalla Rete Antiviolenza del Comune di Cuneo per il 25 Novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne

 

Di seguito il programma degli eventi e degli incontri:

Dal 1° al 25 novembre
CORSI DI AUTODIFESA FEMMINILE - ISCRIZIONI
Corsi di autodifesa per donne, dai 14 ai 99 anni, in palestre comunali.
Inizio corsi: gennaio 2018  - Iscrizione obbligatoria ai corsi entro il 25 novembre (tel. 338 4839228 -  mail: cuneo@aics.it –  in uff.: Via XX Settembre 60, mercoledì  dalle 17 alle 19).
Modulo di iscrizione e programma disponibili su www.cuneoaics.it - Quota iscrizione € 15,00.
A cura di A.I.C.S. Cuneo
   
Giovedì 23 novembre h. 17.30
Salone d’Onore del Municipio – Via Roma n. 28
" MA È SEMPRE COLPA NOSTRA?"  LA VIOLENZA TRA ANTROPOLOGIA E MEDICINA DI GENERE
Incontro con la dott.sa Anna Signorile - dirigente medico Ostetricia e Ginecologia Ospedale di Cuneo e coordinatrice aziendale per la rete della violenza sulle donne.
A cura del Soroptimist Club Cuneo

Venerdì 24 novembre h. 10.00  
Cinema Monviso – Via XX Settembre 14       
“AMORI MOLESTI” NON PIU’ VIOLENZA TRA LE DUE META’ DEL CIELO: COSTRUIRE RELAZIONI PARITARIE TRA UOMINI E DONNE
Incontro dedicato agli studenti.
A cura della Commissione Regionale Pari Opportunità

Venerdì 24 novembre h. 17.30
Salone d’Onore del Municipio – Via Roma n. 28
UOMINI MALTRATTANTI
A cura della Scuola di Pace di Boves, in collaborazione con Rete antiviolenza Cuneo, Garante dei Detenuti di Cuneo, Questura Cuneo, Comando Arma Carabinieri Cuneo, Casa circondariale di Cuneo, Ufficio esecuzione penale esterna di Cuneo, Ordine Psicologi Regione Piemonte, Ordine Assistenti Sociali UEPE Regione Piemonte, Ordine Avvocati Cuneo, Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle, A.S.L. CN1, Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese, Cooperativa Sociale Fiordaliso, Cooperativa Emmanuele, Cooperativa Momo, Associazione Spazio Mediazione e Intercultura e Il Cerchio degli Uomini.

Sabato 25 novembre
Piazza Europa e piazza Audiffredi
SCARPE ROSSE
Un momento di partecipazione collettiva, di memoria, di condivisione per dare voce a tutte le donne che sono state o sono vittime di violenza.
A cura di Telefono Donna

Sabato 25 novembre
Salone d’Onore del Municipio – Via Roma n. 28
MALTRATTAMENTI, STALKING, VIOLENZA SESSUALE, FEMMINICIDIO
h. 10.00 Presentazione iniziativa dell’Ordine dei Medici di Cuneo per contrastare la violenza contro le donne
h. 10.15 L'avv. Luisa Rosso e l'avv. Chantal Costamagna ci guideranno a conoscere la legge e a capire se e come funziona.
A cura di Se Non Ora Quando Cuneo

Sabato 25 novembre h. 12.00 
COMMEMORAZIONE TARGA
In ricordo delle donne vittime di violenza, commemorazione targa presso la rotonda nell’intersezione di corso Francia, Via Pertini e Via Pavese.
A cura dello Zonta Club Cuneo

Sabato 25 novembre h. 15.00
Piazza Galimberti
PANCHINE ROSSE
Inaugurazione panchina rossa in piazza Galimberti adottata dal Consiglio dell’Ordine Avvocati di Cuneo – Comitato Pari Opportunità in collaborazione con i maestri dei corsi di autodifesa femminile (A.I.C.S.)
A cura del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Cuneo – Comitato Pari Opportunità

Sabato 25 novembre h. 16.00
Piazza Audiffredi
CONCERTO DEI POWER FLOWERS
Orchestra giovanile di archi

Sabato 25 novembre       
h. 17.30 Salone d’Onore del Municipio – Via Roma n. 28
ALL’ALBA DELLA CIVILTÀ: ESSERE DONNA NELL’ANTICO EGITTO
Incontro con la dott.ssa Silvana Cincotti, docente di egittologia e storia dell’arte.    
Molto ancora si cela del mondo femminile lungo il Nilo: donne giudice, donne medico, donne poetesse e imprenditrici che emergono dal passato raccontandoci, attraverso i loro oggetti e le loro sepolture, una storia lunga millenni.
A cura di Mai+Sole

Domenica 26 novembre
Dalle 17.00 alle 23 Circolo Culturale ‘L Caprissi – piazza Boves n. 3  
LEGAMI
La milonga della solidarietà. I legami più forti non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie. (Lao Tze)
Ritorna il tango argentino, la poesia, la musica, la magia.
Raccolta fondi a favore della Casa Rifugio Fiordaliso di Cuneo.
A cura dell'Associazione Danzitango

Tutte le iniziative sono organizzate con il supporto degli assessorati alle Pari Opportunità e alla Cultura del Comune di Cuneo e sono ad ingresso libero salvo diversa indicazione.
Info: Assessorato Pari Opportunità Comune di Cuneo tel. 0171 4444564/455 pari.opportunita@comune.cuneo.it

 

 

 

 

 

 

"Migranti o in fuga? Attraversamenti, diritti, frontiere"

 

 

Borsa di studio bando Scuola Estiva delle Storiche - Edizione 2017

 

Il Comune di Cuneo mette a disposizione una borsa di studio per la partecipazione all'edizione 2017 del seminario di studi residenziale "Scuola Estiva della Società Italiana delle Storiche". Le giornate di studio, intitolate Migranti o in fuga? Attraversamenti, diritti, frontiere, si svolgeranno dal 30 agosto al 3 settembre a Firenze presso il Centro Studi Cisl.
Il bando scade il 6 luglio 2017 ed è riservato a studenti/esse laureati/e dottorandi/e dottori/esse di ricerca e assegnisti/e delle Università con sede a Cuneo. Titolo preferenziale l’essere inserite/i in un percorso di formazione o professionale nell’ambito degli studi di genere e/o delle politiche di pari opportunità o politiche sociali. 
La borsa di studio di € 340,00 intende coprire le spese di iscrizione alla scuola, i materiali didattici, il vitto e il pernottamento in camera doppia presso il Centro Studi per l'intera durata della Scuola.
La Scuola è patrocinata dall'Università degli Studi di Firenze ed è organizzata in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Trieste e con il Centro Studi Emigrazione- CSER.

Per maggiori informazioni: https://scuolaestivasis.wordpress.com/

Programma
Bando borsa di studio

 

ESTATE RAGAZZI 2017