Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Socio Educativo e pari opportunità / Terza età / Iniziative per la Terza Età

Iniziative per la Terza Età

Link alla versione stampabile della pagina corrente

“Camminare è... salute ”

Desiderate fare attività fisica? Non frequentate una palestra? Amate stare all’aria aperta? Partecipate  ai  GRUPPI DI CAMMINO.
L’attività fisica giova alla salute delle persone adulte e anziane in quanto contrasta l’obesità, il diabete, le malattie cardiovascolari, l’osteoporosi.
Tra i diversi tipi di attività fisica il cammino riveste una particolare  importanza: è una attività socializzante ed è facile da praticare quotidianamente anche all’interno delle normali abitudini di vita. Camminare è una attività piacevole, naturale, sana particolarmente benefica per l’apparato muscolo-scheletrico, per il sistema cardio-circolatorio e per l’apparato respiratorio, allontana lo stress, migliora la condizione psico-fisica generale.
Che cosa sono i gruppi di cammino?
Sono gruppi di persone che si ritrovano regolarmente in un luogo definito per camminare insieme, 1 - 2 volte per settimana, al fine di promuovere concretamente l’attività fisica e migliorare la salute.
I gruppi sono guidati da un “capofila”.

Quali sono i vantaggi?
Il cammino è una "pratica" a disposizione di tutti, non richiede particolari abilità né un equipaggiamento specifico (solo abbigliamento idoneo e scarpe comode). Si può camminare in tutte le zone della propria città, è facile da praticare quotidianamente anche nell’ambito delle normali abitudini di vita.

GRUPPO DI CAMMINO

Programma Novembre 2017

03 venerdì ore 14,30 Santuario degli Angeli – Calà Giordanengo – Guado Torrente Gesso – Mellana – Sant’Anna di Boves e ritorno.

08 Mercoledì ore 13,35 Piazza d’ Armi – ore 13,45 circa partenza   con autobus ATI (Linea 93 Vinadio) per Valloriate – Anello delle Borgate tra Valloriate e Gaiola. Km 7. Dislivello 200 mt. Titoli di viaggio tessere varie BIP.

10 Venerdì ore 14,30 Parco della Gioventu’ – Rondò Garibaldi – Corso Giovanni XXIII – Piazza Torino – Fontanone – Molino Mellone e ritorno.


15 Mercoledì ore 9.35 Piazza d’ Armi – ore 9.45 circa partenza con autobus ATI per Vinadio (Linea 93) – Proseguimento in coincidenza per Pianche – Vinadio – Demonte. Pranzo al sacco. Rientro con autobus delle 14,55/16,15. Km 17. Dislivello 100 mt. Titoli di viaggio  tessere varie BIP.   

17 Venerdì ore 14,30 Campo d’Atletica – Via Pertini – Via Alta – Campeggio di San Rocco – Via San Maurizio – La Cascina – Parco Fluviale e ritorno.


22 Mercoledì ore 13,35 Piazza d’ Armi – ore 13.45 circa partenza con autobus  ATI (Linea 93  Vinadio)  per Bedoira – Tetti Beraudo – Roccasparvera – Beguda – B.S.Dalmazzo. Rientro con  autobus ogni ½ ora. Km 8. Titoli di viaggio  tessere varie BIP.

24 Venerdì ore 14,30 Parcheggio Bellavista – Ponte Vassallo – Via Vecchia di Vignolo – Via Cascina Pozzo – Via Ricati – Confreria centro – Ponte Vassallo e ritorno.


29 Mercoledì  ore 14,15 Ex Miroglio - ore 14.20 circa partenza in autobus ATI (Linea 92 Roccabruna) per S. Defendente – Confreria – Cuneo. Km 8,5. Titoli di viaggio tessere varie BI 

- in caso di maltempo la camminata è da ritenersi annullata
- è necessario l'utilizzo di adeguate calzature sportive ed eventuali bastoncini
- la camminata sarà annullata in caso di soppressione delle corse

IMPORTANTE:
Per informazioni e/o comunicazioni potete rivolgervi a:

Raffaella 

(solo venerdì)

0171 – 444450

Marinella                                     

(solo mercoledì)  

0171 – 344764

Attività motoria per anziani

Anche quest'anno il Comune di Cuneo propone una serie di attività motorie rivolte alla terza età.

 

Scarica il depliant

 Scarica il Manifesto  


Attività culturali

Nell’arco dell’anno si propongono:

1.incontri/dibattito inerenti alcuni aspetti caratteristici dell’anziano e dell’invecchiamento;
2.spettacoli teatrali;
3.laboratori (teatrino delle marionette, costruzione del giocattolo della tradizione popolare, Corale dei “Centri Anziani”ecc.);
4.ricerche di vecchie tradizioni e testimonianze (opuscolo “Stagioni di vita, racconti per immagini”, “Sul filo dei ricordi”);


Attività socialmente utili

Le attività socialmente utili, volontarie e gratuite, denominate “ancora protagonisti per la nostra città” comprendono:

•attività di animazione per anziani, giovani e minori in genere;
•attività educative nelle scuole attraverso la trasmissione di informazioni, notizie, tradizioni, avvenimenti facenti parte dell’esperienza personale;
•accompagnamento di gruppi, scolaresche, turisti in visita alla città ai musei, alle mostre;
•vigilanza e sorveglianza presso edifici scolastici, mostre, ecc.;
•attività di integrazione alle prestazione sociali.
•attività a “carattere infermieristico” mirato alla attenzione globale rivolta ai cittadini, alla attività di prevenzione, al conferimento, almeno in termini psicologici, di un maggior senso di "sicurezza" per quelle persone presumibilmente "a rischio".


Comitato della persona anziana e della memoria

Composto da rappresentanti di Associazioni che operano sul territorio in favore degli anziani: A.C.L.I., Associazioni combattentistiche, Associazioni Sindacati Pensionati, Caritas, Centri Anziani, Coop. Sociale Oasi, Università della Terza Età, per attività di solidarietà, di informazione, di dinamismo per e con la Terza Età. Particolarmente operosa in due manifestazioni di grande prestigio e valenza sociale: la realizzazione della “Giornata della Memoria” voluta dal Presidente Ciampi … per non dimenticare i giorni dell’Olocausto e la “Giornata dell’Anziano” nell’ambito dei Festeggiamenti di San Michele Patrono della Città.
Commissione comunale per la terza età
Fin dal 1987 il Consiglio Comunale ha istituito una “Commissione Comunale per la Terza Età” con lo scopo di raccordare ai servizi dell’Ente Pubblico le attività delle diverse associazioni che, a vario titolo, si occupano delle problematiche inerenti la vita dell’anziano e propongono attività di carattere sociale, ricreativo e culturale. La Commissione è presieduta dal Capo dell’Amministrazione o da suo delegato ed è composta da esponenti delle Istituzioni o forme del volontariato di seguito elencate:

  • 4 Rappresentanti del Consiglio Comunale; (di cui 1 eletto dalle minoranze), assicurando la rappresentanza di entrambi i sessi;
  • 1 Rappresentante del Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese;
  • Direttore Generale Azienda Territoriale A.S.L. o suo delegato;
  • 3 Rappresentanti delle OO.SS dei Pensionati CGIL-CISL-UIL;
  • 1 Rappresentate del Coordinamento Provinciale Pensionati Lavoro Autonomo;
  • 3 Rappresentanti delle Associazioni Enti o Gruppi di volontariato;
  • 2 Rappresentanti dei Comitati Direttivi di Gestione dei Centri per Anziani del Comune di Cuneo;
  • 1 Rappresentante dei Comitati Direttivi / di Gestione dei Centri d’Incontro Autonomi cittadini;
  • 1 Operatore del Servizio Socio Assistenziale nominato dall’Ente Gestore di detta attività;
  • 1 Operatore medico di servizi sanitari particolarmente attinenti alla persona anziana, nominato dall’Ente Territoriale Gestore di detta attività.

Informazioni
Settore Socio Educativo - Nucleo Terza Età
sig.ra Rigoni Raffaella - tel. 0171/444450
raffaella.rigoni@comune.cuneo.it

Strategia Terza Età: appunti per un sistema di azione

Servizio civico .... anche tu nonno vigile ? Non perdere l'occasione


PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
22.11.2017 - Pari Opportunità

Giornata contro la violenza sulle donne

Rassegna iniziative

14.11.2017 - Socio Educativo

Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Il 20 novembre previste iniziative ed...

23.10.2017 - Pari Opportunità

Continua il progetto “Panchine rosse” del Comune di Cuneo

Sabato 28 ottobre inaugurazione di una...

20.10.2017 - Socio Educativo

"Ero Straniero - l'umanità che fa bene"

Il Comune di Cuneo aderisce alla...

09.10.2017 - Pari Opportunità

Il Comune di Cuneo aderisce alla rete delle “Città per la Vita”

Giornata internazionale contro la pena...